Dolci

DOLCI


Torta alle amarene soffice


Torta zenzero e arancia 

la trovate qui 




Soiamisù in barattolo la ricetta la trovi qui

camperchefroad
Torto al cocco fredda   
la ricetta la trovi     qui 







  La mia "COLOMBA PASQUALE"





Torta Nuvola ricetta di Cinzia con variante allo yogurt

ricetta...segue...



Sfrappole di Anna Moroni
per la ricetta clicca qui 
La prova del cuoco

Biscottini per la prima colazione
...segue...ricetta 



Plumcake al limone
la ricetta la trovi qui








Bomboloni al forno



Pan cake



Ingredienti:
350 ml di latte
250 gr di farina
30 g di burro 
2 uova 
2 cucchiaini di lievito per dolci
1 cucchiaino di zucchero 
Sale q.b.
1 vaschetta di mirtilli
Zucchero al Velo
Guarnizione al caramello  o miele o sciroppo di acero
Burro/olio q.b. per ungere padella
Procedimento:
Setacciate la farina in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale, un cucchiaino di zucchero e il lievito. Montate gli albumi con lo sbattitore elettrico a neve e sbattete un poco i tuorli, sempre con le fruste elettriche.A parte, mescolate il latte e il burro sciolto a bagnomaria, unite i tuorli, aggiungete gli ingredienti farinosi e, infine, gli albumi a neve, quindi mescolate.Ungete di burro/olio una padella antiaderente, versate un mestolo di composto roteando la padella per distribuirlo bene e fate cuocere da entrambi i lati. Ripetete l’operazione fino a esaurimento ingredienti.Completa i pancake con la guarnizione al caramello o del miele oppure i mirtilli e lo sciroppo d’acero. Alternativa semplice: spolverali di zucchero al velo.

Suggerimento: Per far risultare i pancakes più soffici è importante non mescolare troppo a lungo i composti (quello di farina e quello di uova).


Variante con uvetta sultanina, aggiungere all'impasto un bel pugno abbondante  di uvetta sultanina ammollata precedentemente.



Brioche pan brioche veloce
Qui trovi la ricetta




Budino di riso clicca qui





CROSTATA ERSILIA
la trovi qui







CHIACCHIERE DI CARNEVALE O SFRAPPOLE



Ingredienti:


-300 gr. di farina di grano tenero


-2 uova


-50 gr. di succo di arancia


-30 gr. di brandy-o sassolino-o anice- o succo di limone


-1 cucchiaino di zucchero


-10 gr. di olio


-1 presa di sale


Esecuzione:


Mettere tutti gli ingredienti nel boccale: 10 sec. vel 3-4 e 20 sec. a vel. Spiga.


Stendere l’impasto come se fosse sfoglia per tagliatelle e dare la forma desiderata.


Friggere in abbondante( deve superare la metà di un tegame piccolo) olio bollente



Per chi ha i nostri coperchi friggete come al solito, facendo attenzione a quando scoprite l'olio ad abbassare la fiamma in modo che non vada troppo su di temperatura, poi immergete le altre sfrappole, coprite e alzate di nuovo la fiamma.


Alla fine cospargere di zucchero a velo o vanigliato. e a chi piace alchermes.
Buon appetito




Cheesecake al lime e mirtilli

Difficoltà: Media

Tempo: 30 min più 3 ore nel frigo






Per la copertura:

350 g di mirtilli
il succo di 4 lime, spremuti al momento
100 g di zucchero



Per la base di biscotto:

200 g di biscotti secchi tipo digestive o integrali
100 g di burro, fuso ( circa 20 sec nel microonde a 800 w)


Per il ripieno:

500 g di mascarpone
500 ml di crème fraîche
3 cucchiai abbondanti di zucchero a velo, o a piacere
la scorza grattugiata di 3 lime

Una tortiera quadrata di 20 cm di lato con base removibile, imburrata e rivestita con carta forno
Preparazione
Iniziate preparando la copertura
Fare sobbollire i mirtilli con il succo di lime in una casseruola per 5 minuti circa, finché i mirtilli si sono spappolati formando una salsa densa. Mettete da parte a raffreddare



. Per la base,


Tritate i biscotti fino a ridurli in briciole fini nel robot da cucina, oppure infilandoli in un sacchetto di plastica e passandoci sopra un mattarello ( o schiacciandoli con un bicchiere).


Versate in una ciotola e unite il burro fuso ( per sciogliere il burro circa 25 min nel forno a microonde 800 w)


Create un composto omogeneo e lucido


Premete il composto sul fondo della tortiera, facendolo aderire bene con il dorso di un cucchiaio.


Per il ripieno


Lavorate con una frusta il mascarpone con la crème fraîche in una ciotola capiente fino a ottenere un composto liscio.


Setacciate lo zucchero a velo, aggiungete la scorza di lime (grattugiato al momento) e mescolate ancora.


Assaggiate il composto (se lo volete più dolce aggiungete un po’ di zucchero a velo)


Trasferite il ripieno sulla base di biscotto


Livellatelo con un coltello o una spatola ( cercate di creare una base omogenea)


Versateci sopra la copertura ai mirtilli.


Fate raffreddare la cheesecake in frigo per almeno 3 ore o finché si è solidificata






Tagliatela a fette per servirla.

SPUMA AL CAFFE'
Ingredienti:


dosi per 4 persone: 120 G Caffè In Polvere, 150 G Cioccolato Fondente, 130 G Zucchero, 4 Tuorli D’uovo, 20 Cl Latte, 20 Cl Panna, 4 Fogli Colla Di Pesce


Procedimento


Preparare il caffè, dolcificare con 60 g di zucchero e in metà di esso sciogliere il cioccolato. Nell’altra metà sciogliere la colla di pesce. Sbattere i tuorli d’uovo con lo zucchero rimasto, unire il latte a filo e cuocere la crema su fuoco basso. Incorporare la colla di pesce e il cioccolato sciolto. Per ultimo unire la panna montata. Versare la crema in una coppa e tenerla in frigorifero fino al momento di portare in tavola.









PORCOSPINO DOLCE

Ingredienti:

per la crema


200 gr. di burro
200 gr. di zucchero a velo
100 gr. di pinoli
3 tuorli
1 tazzina di caffè


Per il ripieno

100 gr. circa di savoiardi

caffè q.b.

liquore dolce q.b.


4 cioccolatini

Preparazione:


Tostate nel forno, per qualche minuto, i pinoli.
Con una frusta elettrica mescolate il burro con lo zucchero, fino ad ottenere un composto soffice e spumoso, unitevi poi i tuorli d’uovo uno alla volta, e il caffè.
Su di un piatto ovale fate con i savoiardi inzuppati, nel liquore diluito con caffè, un primo strato, dando la forma di un porcospino.

Alternate ai savoiardi uno strato di crema al burro, fino ad esaurimento degli ingredienti; livellate bene con una spatola; con i pinoli fate gli aculei e con i cioccolatini gli occhi, il naso, la bocca.
Ponete in frigo qualche ora prima di servire.

Nessun commento: