22/11/16

Numero di tele del pneumatico e indice di carico



Fai da te
scritto da Sandro Giusti
Admin del gruppo di Facebook
"LA LIBERTA' DEL CAMPER"


Numero di tele del pneumatico e indice di carico
Cos'è il Ply Rating del pneumatico?


Per migliorare la resistenza del pneumatico, la struttura della carcassa è fondamentale. Le tele sono degli strati costituiti da fili sintetici (kevlar, nylon, poliestere) che ricoprono l'intera carcassa unendo le due parti del tallone. Sono situati in punti strategici dello pneumatico.

A contatto diretto con il tallone per evitare gli sfregamenti contro il cerchione.

Al di sopra del doppio strato di gomma sintetica che funge da camera d'aria negli pneumatici Tubeless.

Alcuni pneumatici hanno degli strati di tele che si sovrappongono con diverse angolature. E' questa caratteristica che consente di distinguere gli pneumatici a struttura diagonale (le tele si sovrappongono formando degli angoli di 55 gradi) dagli pneumatici a struttura radiale (gli strati di pieghe sono tutti perpendicolari all'asse di rotazione dello pneumatico).

Attualmente, gli pneumatici a struttura diagonale sono stati di gran lunga superati dagli pneumatici a struttura radiale, tranne che in alcuni casi specifici.

Grazie ai progressi tecnologici e soprattutto grazie all'invenzione delle fibre sintetiche, i materiali utilizzati per le tele sono evoluti.

L'indice di carico/numero delle tele segnato sul fianco dello pneumatico permette di determinare qual è il carico massimo che lo pneumatico può sopportare con la pressione consigliata dal produttore.

Gli indici di carico dei veicoli standard hanno dei numeri, mentre quelli delle utilitarie sono classificati per ordine alfabetico (le lettere più vicine alla Z si riferiscono agli pneumatici più resistenti che possono sopportare pressioni più elevate e carichi maggiori).

Prima che venissero adottati gli indici di carico, i codici relativi alle tele e/o il numero reale di tele erano utilizzati come indici di resistenza. Maggiore era il numero di tele, più la carcassa era considerata solida.
Oggi invece, l'indice di carico/numero di tele non corrisponde esattamente al Ply rating sotto il battistrada, ma indica la resistenza equivalente a quella che una volta era delle tele diagonali.
La maggior parte degli pneumatici turismo oggi contengono solo una o due tele. Per quanto riguarda gli pneumatici utilitaria invece, classificati per la loro resistenza (10, 12 o 14 tele) hanno in realtà solo due o tre tele o una tela in acciaio.

Poiché in generale gli pneumatici turismo sono concepiti per sopportare un peso standard, sul fianco dello pneumatico non ci sono indicazioni precise, o semplicemente la menzione SL ( standard load).

Nel mondo dei pneumatici svettano i consigliati e testati Michelin,Continental e Pirelli

naturalmente le marche in commercio sono moltissime ma per adesso questi 3 marchi

costruiscono pneumatici appositamente dedicati ai camper capaci di prestazioni migliori

in capacita' di portata per il maggior numero di tele presenti.

Segui Sandro su questa pagina per non perdere i suoi preziosi consigli




Posta un commento