21/11/16

5° giorno - martedì 5 luglio... 22 km... 
Zubiri - Pamplona...

...oggi Roberta tappa importante... arriviamo a Pamplona e domani, a mezzogiorno in punto, inizierà la fiera di San Firmino, meglio conosciuta come l'evento con la "corsa dei tori" per le vie del centro... l'encierro... quindi non oso immaginare la confusione di gente che troveremo in città...
...ed infatti mentre facciamo colazione in ostello Paolo, di Roma, ci dice che causa la festa è molto difficile trovare da... dormire, inoltre ne approfittano e i prezzi in questi giorni sono più alti, ed è proprio per questo che ha prenotato ieri sera con booking.com... appena sento ciò guardo subito anch'io cosa riesco a trovare e, botta di fortuna, riesco a prenotare un appartamento proprio in pieno centro... a 65 €uro!! ...che, dopo aver sentito un po' i prezzi di sti giorni (40 circa a persona), è ottimo....
...poi finalmente partiamo e il cammino entra subito nel bosco... in quell'ambiente che è sicuramente uno dei più belli, riposante e sempre suggestivo, ma soprattutto ombreggiato....
...dopo una breve sosta per il pranzo al sacco vicino ad un torrente, dove addirittura ci rinfreschiamo i piedi... continuiamo il nostro cammino fino ad una brevissima deviazione per poter visitare la chiesa di Santo Stefano, situata su un'altura e nella quale è permesso far suonare la campana... cosa che Michele fa subito...
...poi a Villava, 5 km prima di Pamplona, ci incontriamo ancora con Paola e ci concediamo un attimo di riposo per parlare un po' con lei seduti al tavolino di un bar.. mentre io ne approfitto per gustarmi un fresco pacharan...
....salutiamo Paola e facciamo l'ultima tirata fino a Pamplona, dove entriamo attraversando il rio Arga sopra il bellissimo ponte de La Magdalena.... e appena entriamo in centro ci rendiamo conto di quanto sia sentita la fiera di San Firmino... proprio per la moltitudine di gente che c'è in strada, soprattutto giovani....
...orientandomi con le indicazioni stradali riesco a trovare il nostro appartamento, situato in pieno centro e proprio sul cammino... e in una piazzetta molto caratteristica di questa città... luogo di ritrovo per i giovani che si siedono tutti.... per terra!!
...telefono al numero di cellulare fornitomi da booking.com e poco dopo viene ad aprirci e consegnarci l'appartamento Anita, una ragazza calabrese con un dottorato in biologia, che da anni vive e lavora in questa bellissima città....
...l'appartamento è situato al quarto piano e anche se non c'è l'ascensore... ne vale la pena perchè così è più silenzioso... inoltre appena entriamo notiamo subito che è molto grande... addirittura con due stanze e una di queste è tutta per Michele... con tanto di tv :-) .... e così dopo uno spuntino fugace in un fast food... e aver "respirato" l'atmosfera della festa considerato che le strade sono stracolme di gente..... ci ritiriamo a
dormire.... notte... a domani.....

Posta un commento