12/09/16

Paella by Mary

Paella by Mary


400 g di riso
500 g di gamberi
1 kg di cozze
1/2 kg di vongole
500 g di calamari puliti
8 scampi
100 g di salame piccante
300 g di petto di pollo
2 peperoni rossi o giallo
5 pomodori
200 g di piselli sgusciati
1 cipolla
2 spicchi di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
1 foglia di alloro
2 bustine di zafferano
1 cucchiaino di curcuma
olio di oliva
1 l di brodo di pesce o vegetale
Potete preparare il brodo con gli scarti del pesce
sale e pepe


Lasciate a bagno le cozze per 2-3 ore in acqua fredda salata, cambiandola un paio di volte; poi raschiatele con cura sotto l’acqua corrente e privatele delle barbe. . Fatele quindi aprire a fuoco vivace con il prezzemolo e uno spicchio di aglio, scolatele, conservando il fondo di cottura, Fate la stessa cosa per le vongole.
Fate abbrustolire i peperoni sulla piastra, lasciateli intiepidire in un sacchetto di carta, poi spellateli e tagliateli a falde.


Tagliate ad anelli i calamari e sgusciate anche i gamberi, facendo attenzione a togliere anche il budello nero lungo il dorso.
Sbollentare i pomodori, privateli della buccia e dei semi e tritatene la polpa.


Rosolate il pollo  a pezzetti in una padella con 2 cucchiai d’olio.

Tritate la cipolla con uno spicchio di aglio, rosolatela in 4 cucchiai d’olio, unite i calamari e cuoceteli per 30 minuti, aggiungendo poca acqua quando necessario.


Unite il pollo, il salame a fette e dopo poco i piselli, i pomodori, l’alloro e il fondo di cottura delle cozze e delle vongole filtrato, salare e proseguire la cottura per 15 minuti; bagnare con il brodo caldo, in cui sarà stato sciolto lo zafferano, e far bollire.
Unite il riso e i peperoni e cuocete senza mescolare, per 15 minuti.per un ottimo risultato coprite con i coperchi E.W.C. Rosolate l’aglio rimasto, tritato finemente, in 4 cucchiai di olio, unite i gamberi e cuocerli per 3-4 minuti, salateli e metteteli da parte.
Aggiungete un po’ d’olio d’oliva nella stessa padella, fatevi rosolare anche gli scampi per 5-6 minuti e salateli; disponeteli infine sulla paellagamberi cozzee scampi e cospargete con una macinata di pepe e un pò di peperoncino. e servite.

La paella è fantasia, aggiungete il pesce che più vi piace, ma fate attenzione alle spine, quindi scegliete pesce senza spine.
Utilizzate sempre i nostri coperchi in cucina renderanno la vostra ricetta più leggera e digeribile, e l'aroma resterà intatto.

Posta un commento