10/06/16

RESUSCITIAMO IL FRIGO


RESUSCITIAMO IL FRIGO

di Sandro Giusti "Tanta strada in camper group"


Penso che a molti di voi sia capitato di aver notato un sensibile calo di prestazioni se non il totale abbandono del vs. frigo trivalente, in qualsiasi modalità di funzionamento, ebbene a me è capitato questa estate e la cosa è accaduta nel breve volgere di 2 giorni e senza nessun preavviso e così al ritorno delle vacanze mi sono messo alla ricerca di un nuovo frigo, premetto che il mio ha solo 8 anni .Ma non del tutto rassegnato alla sostituzione ho esp...osto il mio problema ad un ex tecnico di assistenza della Dometic il quale mi a dato un consiglio disinteressato, quello di rimuovere il frigo in questione e rigirarlo sottosopra per almeno 24 ore e dopo di lasciarlo riposare per almeno 4/5 ore prima di riaccenderlo e sorpresa delle sorprese il mio frigo che tutti mi avevano dato per spacciato mi stupiva raggiungendo i -21° nella cella del ghiaccio e 0° nella zona dove si conservano normalmente i cibi e le bibite dopo solo 5 ore e dopo 29 ore si fermava il termometro a -34° nella cella e -8° nella zona inferiore (naturalmente con il termostato al massimo) e vi garantisco che tali temperature non sono mai state raggiunte neppure da nuovo.La spiegazione che mi ha dato il tecnico è stata che l'ammoniaca col tempo tende a cristallizzare e inoltre in fase di assemblaggio dei frigoriferi non viene curato molto il momento di una saldatura del capillare che in tale processo accumula al suo interno dei residui carboniosi che con il tempo scendono e lo ostruiscono e il capovolgere il frigo rimuove questa ostruzione consentendo il nuovo fluire dell'ammoniaca in fase di funzionamento.
provare per credere.









www.galassiacamper.com

www.galassiacampershop.com

Posta un commento